LA STORIA DELLO ZECCHINO D’ORO: ANALISI DEI DATI DI ASCOLTO

LA TESI INTERATTIVA DI LEVIA MESSINA  – 2005/2006 Facoltà di Sociologia –
ANALISI DEI DATI DI ASCOLTO 

Obiettivo della terza e ultima sezione è l’analisi dei dati di ascolto dello Zecchino d’Oro dall’edizione 1987 all’edizione 2005. Tali dati, rilevati tramite Auditel, saranno esposti, osservati e, in seguito, si cercherà di fornire una spiegazione sociologica alle variazioni degli indici di ascolto nel corso degli anni. Essendo il sistema Auditel nato nel 1986, risultano inesistenti dati d’ascolto antecedenti all’edizione 1987. Continua a leggere

Annunci

LA STORIA DELLO ZECCHINO D’ORO: LA SCELTA DEGLI INTERPRETI

LA TESI INTERATTIVA DI LEVIA MESSINA – LA SCELTA DEGLI INTERPRETI

Pur essendo lo Zecchino d’Oro un concorso di canzoni, in cui sono i brani (e i relativi autori) a essere in gara, non i bambini interpreti, la canzone non può prescindere da chi la esegue: qualsiasi pezzo, infatti, se stonato o interpretato in modo inespressivo risulta di scarsa qualità; per tale ragione, la selezione dei bambini interpreti assume un particolare rilievo: vengono scelti i bambini in grado di interpretare al meglio ogni singola canzone Continua a leggere

LA STORIA DELLO ZECCHINO D’ORO: TEMI NOSTALGICI E MALINCONICI

LA TESI INTERATTIVA DI LEVIA MESSINA
CARATTERISTICHE DELLE CANZONI E TEMI PROPOSTI –
TEMI NOSTALGICI E MALINCONICI

Come già evidenziato, il target di riferimento dello Zecchino d’Oro è composto, prevalentemente, da bambini di età compresa fra i tre e i dieci anni, maschi e femmine, di diverso background culturale, estrazione sociale e confessione religiosa Continua a leggere