Ricordo tutte le parole perfettamente

Pino Suriano

Per me lo Zecchino d’Oro è innanzitutto la trentesima edizione, 1987.

Vince “Canzone amica”. Comincia così.

“Vola questo desiderio di avventura,�cresce questa voglia che ho di libertà.
Vola un’idea che non so più fermare
questo è il momento che aspettavo io”.

Erano le parole di un adolescente a una manifestazione (avventura, idee, libertà, pace nel mondo) messe in bocca a un bambino.

È lo Zecchino. Continua a leggere

Annunci

La storia di Michele Erba

Michele Erba
Dai dai cunta su….dai dai cunta su: Ho visto un ingegnere….ah beh si beh, ah beh si beh

Michele Erba, vengo da Oggiono, provincia di Lecco, ingegnere di 47 anni, sposato e con QUATTRO figli…
Molto bene, che cosa ci fai all’Antoniano allora?
Sono autore di una canzone che partecipa al 60esimo Zecchino d’Oro.
Quindi sei ingegnere e autore di canzoni? Continua a leggere

La storia di Stefano Colli

23231660_10211093222627898_410899496107321489_n

Le canzoni dello Zecchino d’Oro hanno, senza alcun dubbio, accompagnato l’infanzia di tantissime generazioni di italiani e io sono assolutamente tra questi! Sono nato e cresciuto a Bologna e, per la mia città (ma non solo!), l’Antoniano rappresenta ormai un simbolo e una vera e propria istituzione. Così, appena ho letto che stavano cercando performers per un musical che celebrasse i 60 anni di storia dello Zecchino, mi sono precipitato alle audizioni e per fortuna (o per destino) è andata bene! Continua a leggere

La storia di Elisa Cipriani e Luca Condello

23658494_10212477428864702_2352760359786943658_n

Animare con la danza le celebri canzoni dello Zecchino d’Oro, è stato per me ed Elisa Cipriani, un grande onore ed anche una grande responsabilità.
Nel musical “Il Magico Zecchino d’Oro“,è proprio la danza a caratterizzare il sogno di Alice, la bambina protagonista, una danza che abbiamo desiderato fosse a misura di bambino.
E si sa, nella fantasia di un bambino, tutto è possibile e Continua a leggere

La storia di Giuliano Paco Ciabatta

Giuliano Ciabatta

Ognuno di noi ha tante storie da raccontare riguardo alla sua vita e questa è una piccola parte della mia storia musicale.
Sono stato sempre un bimbo canterino e un giorno direttamente dall’edicola di Piazzale Europa a Perugia arrivò un annuncio,
forse letto nel “Corriere dei piccoli” o in “Topolino”: l’Antoniano annunciava la possibilità di inviare una registrazione spontanea di una canzone
per partecipare allo Zecchino d’Oro e così con l’aiuto di mia sorella Lucia io cantai nel nostro registratore “il caffè della Peppina”. Continua a leggere

La storia di Franco Mariani

0

Avevo poco più 14 anni quando conobbi di persona per la prima volta Mariele Ventre e i bambini del Piccolo Coro dell’Antoniano, che fin da tenera età avevo sempre seguito in televisione. Con commozione ricordo ancora la prima lettera che mi scrisse Mariele, che poi mi invitò a partecipare al saggio di fine anno del Piccolo Coro a cui partecipai da solo, giovane adolescente, ancora minorenne, passando poi buona parte della notte alla stazione di Bologna in attesa del primo treno utile per Firenze, scrivendo l’articolo per il giornale. Si, perché quando ero ancora in “fasce” ho iniziato subito a fare il giornalista,
Continua a leggere