Da Biribiribindi Biribiribanda a Yessa

Nel 1977 Serenella cantò come solista la canzone “Biribiribindi Biribiribanda”  (Testo: Dante Panzuti/Musica: Gualtiero Malgoni) nella versione corale del 20° Zecchino d’Oro.

Oggi Serenella canta “Yessa

 

Annunci

Le canzoni di Bruno Lauzi

Ricordiamo Bruno Lauzi  nel giorno della sua scomparsa, con due canzoni: “La buona volontà” (20° Zecchino d’Oro – 1977) e “La gallina brasiliana” (45° Zecchino d’Oro – 2002).

 

Inoltre la sua canzone “La tartaruga” non partecipò allo Zecchino d’Oro ma venne cantata dal Piccolo Coro dell’Antoniano in una cover della collana “Discoteca dei piccoli” del 1975.. s-l1600

 

“La speranza” di Gianni Rodari

Il 23 ottobre è nato Gianni Rodari che ha avuto una parentesi di amicizia con il Piccolo Coro e Mariele Ventre …lo ricordiamo con un aneddoto e una canzone.

Estratto dal libro: “Mariele” di Berardo Rossi I Edizione 1999 – II Edizione 2003
Il 4 aprile 1970, in un salone della Fiera di Bologna, cerimonia della consegna del “Premio Andersen” per la letteratura per l’infanzia attribuito a Gianni Rodari. Il Piccolo Coro partecipa con un concerto appropriato. Mariele conosce in quella occasione Gianni Rodari. Due protagonisti della comunicazione di messaggi artistico – formativi ai bambini. Fu l’unica volta che i due si incontrarono. La loro conversazione quel giorno si protrasse lungamente. Mariele riferì a Rodari che il Piccolo Coro stata imparando una sua poesia, “Speranza”, musicata da Petar Stupel. Rodari si diceva “sbalordito” dalla bravura dei bambini, parlava “con invidia” del testo di “Quarantaquattro gatti” e di qualche altra canzone dello Zecchino d’Oro, e – soprattutto – disse la sua ammirazione per Mariele. Mariele mantenne corrispondenza con lui fino alla sua scomparsa, nel 1980.

 

 

Da Mariele per San Francesco

Oggi nel giorno di San Francesco ricordiamo un brano che Mariele Ventre compose nel 1967 con Padre Berardo con le musiche di Giordano Bruno Martelli.
Il suo acronimo “MALEMI” molto probabilmente racchiudeva il nome della sorella MAria Antonietta, il suo MarieLE e quello del fratello MIchele.

 

Concerto per il Papa

Indubbiamente l’anno 1979 resta memorabile per il Piccolo Coro per il suo duplice incontro con Papa Giovanni Paolo II. Papa Wojtyla ha conosciuto i bambini del Piccolo coro nell’udienza speciale a loro concessa il 14 maggio nella sala Clementina. Poi li ha incontrati di nuovo nell’udienza generale del 21 novembre nella basilica di S. Pietro. Ecco il  DISCORSO del Papa nel primo incontro.


Concerto per Papa Wojtyla 1of2Il disco ripropone il “concerto” che il Piccolo Coro ha tenuto in S. Pietro il 21/11/1979, davanti al Santo Padre e a decine di migliaia di fedeli. Lo ripropone integralmente, con la stessa atmosfera, con una specie di dialogo tra il Santo Padre e il Piccolo Coro. Contiene infatti i canti dei bambini e i due discorsi del Papa al Piccolo Coro.
(Il disco è stato pubblicato anche in Argentina, Brasile, Spagna, Belgio).

Estratto dal libro: “Storia dello Zecchino d’Oro” di Berardo Rossi
EDIZIONI ANTONIANO BOLOGNA 1982